sabato, dicembre 23, 2006


L’integrazione di brand, personaggi e properties su le sedi e comunita’ virtuali presenti su internet e’ oggi la strada vincente e che permette di essere presenti dove e’ la gente.
La presenza in questi casi e’ instaurata sulla relazione, sulla condivisione.
Internet per la musica e’ uno dei terreni piu’ fertili.
Nascono siti di artisti come Electro Jova, dove viene richiesto di remixare musica di Jovanotti dagli utenti, cosi’ poi da creare una speciale playlist di brani di Jovanotti.
Anche Robbie Williams, in occasione del lancio del singolo RudeBox ha realizzato un sito dove veniva richiesto agli utenti di realizzare il video del singolo, attivita' promosa anche su YouTube
Su altra realta "fertle" per chi vuol fare musica e' MySpace. Jovanotti come Robbie Williams sono presenti con brani inediti e contenuti da scaricare gratuitamente.

My Space per gli artisti musicali, o aspiranti, e’ il nuovo luogo che combina l’esigenza di aggregazione e la possibilita’ di far conoscere la propria musica, chi vuol fare musica, si trova su May Space, c'e' Madonna, i Negramaro, il progetto musicale HUB, o DJ come Coccoluto.

2 commenti:

Scri ha detto...

Ma in questo blog non è Natale?

BIGOUT ha detto...

in effetti non ci sono foto di babbo natale...