venerdì, gennaio 05, 2007


Il comune di Palermo ha invaso la citta' di affissioni su quanto sono bravi e quanto sono "cool"!
In altre parole, la campagna elettorale del sindaco, per le prossime elezioni, con i soldi dei cittadini.

19 commenti:

MilkSugar78 ha detto...

è vero...è vergognoso...
Ma concordo su quanto Palermo sia cool...
Io l'adoro...
E stamattina ho adorato poter mettere i piedi ammollo a Mondello...
Sììì sono malata...

BIGOUT ha detto...

...in effetti e' impagabile.

luca ha detto...

Milk,
non sei malata !
Sono verità queste su Palermo!
E' inevitabile criticare questa campagna pubblicitaria ! Preferisco non proferire parola ...
cmq, Palermo it's magic !

Anonimo ha detto...

Non capisco perche tutti vi accanite contro questa campagna se pur elettorale. Sono state fatte cose buone a Palermo ed e' giusto a parer mio mettersi in mostra. Voi al posto del sindaco non l'avreste fatto per poter essere riconfermati?

Anonymous ha detto...

Politica? Magari è possibile non cacciarla dentro per forza e giudicare da un altro punto di vista, il mio! Insomma, da turista, era carino vedere queste affissioni, primo perchè mi piace la comunicazione capace di attirare solo con la parola scritta, che non necessita dunque di immagini, secondo perchè ti ricordava i luoghi famosi di Palermo.
Buona campagna elettorale a tutti!!!

BIGOUT ha detto...

secondo me e' un'ottima campagna pubblicitaria del comune. il post inserito e' per evidenziare l'autoreferenza che ha.

E' una campagna elettorale fatta con i soldi del comune.

Le fonti sono per lo piu' il Giornale di Sicilia e La repubblica sezione Palermo...scusatemi, ma e' come farsi i complimenti in casa.

Non metto in dubbio la bellezza della citta', l'adoro.

E' comunque interessante come evidenziava un articolo su repubblica di qualche giorno fa, che c'e' questa autoreferenza, quando e' ultima citta' nelle piu' importanti classifiche delle citta' europee...questo mi sembra un punto su cui riflettere.

Non vi nascondo che il primo giorno che sono tornato a palermo (vivo a milano) mi hanno dato molto fastidio, e l'ultimo giorno non ci ho fatto quasi piu' caso...

Stef ha detto...

E come mai il sindaco non ha messo un cartellone piuà grande di tutti gli altri con la mia foto che passeggiavo per le strade di Palermo a capodanno??? Ma da che parte sta sto sindaco???
Penso che non sia sbagliato mostrare cio' che si é fatto di buono....e personalmente - e quindi resta un punto di vista opinabile - credo che ci si autoincensa troppo...offusca quello che di buono ha fatto...tanto o poco. Io vivo a Milano ma é la seconda volta che vengo per un periodo abbastanza "lungo" a Palermo... Mi piace molto....la vivo quasi come casa (sicuramente grazie agli ottimi amici che mi fanno sentire tale: i.e. a casa), la trovo in trasformazione (positiva) e quindi bella e dinamica. Da qui a dire che é il post piú cool d'Italia permettetemi di affermare che ce ne vuole ancora un pó direi.... Ció detto......ci voglio tornare prestoooooooooo....anzi prima!

Stef ha detto...

...tra l'altro....e non é assolutamente polemica ma solo una semplice osservazione....credo che una campagna elettorale dovrebbe essere finanziata solamente da chi sotto tale bandiera sfila...e non anche da chi sfila sotto la bandiera che si schiera dalla parte opposta.... (i.e. da quale porcellino-salvadanaio sono stati presi i piccioli per fare cotanti cartelli rossi e bianchi???...da quello del partito che sostiene il sindaco...o da quello della Cittá intera??). Se é la seconda....mi sá che tutti quello che non hanno votato il sindaco che governa.....stanno un pó incaz..... @!@!@!@!@

BIGOUT ha detto...

..stef, concordo. secondo me e' questo anche il punto...

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
BIGOUT ha detto...

sopra questo mio commento trovate, un commento eliminato.
come in luogo civile, anche in questo blog, sono esclusi i commenti "troppo coloriti"

Stef ha detto...

quanto colorito era??

olon ha detto...

Be, censura a parte :-)
a parte il fatto se sia una campagna leggittima o meno, concordo con l'omino che era pure fatta male!
a)E' vero che sono belle le campagne in cui c'è soltanto colore e testo, ma allora usa un carattere veramente studiato, non il solito times o garamond che sia!
b) direi invadente in modo imbarazzante sulle strade e totalmente assente su tutti gli altri mezzi!
ma che comunicazione è? Semmai Le solite marchette tra comune e gli un concessionario di spazi pubblicitari.
in sostanza la cosa triste per me è che non solo ci sono discussioni sulla leggittimità della campagna, per di + hanno fatto la solita cosa fatta 'in casa'!
O TE!

Lixia ha detto...

Sicuramente è una campagna intelligente.
Che il sindaco piaccia o meno, la campagna è intelligente.
Mette a caratteri cubitali per le vie della città le cose buone fatte. E quanto i giornali le abbiano lodate (le fonti poi sono diverse, ci sono anche numerosi periodici nazionali se non erro).
Il punto é: io amo Palermo, amo Mondello, più d'inverno che d'estate, amo il clima e talvolta anche le persone, amo il teatro Massimo, amo girare per la città e la forte identità che riserva ai visitatori ad ogni angolo. Però...non spacciamo quasi Palermo per città d'europa...perchè non lo è. Ahimè per un lavoro decente bisogna ancora cercare altrove. Bello il giardino della Zisa, bello il foro italico, belle le manifestazioni...ma siamo ancora troppo indietro. E noi giovani continuiamo a dover andare via.

BIGOUT ha detto...

benvenuta lixia!

Anonymous ha detto...

Caro Olon, parlo da profana ma parlo. Io dovevo leggere, la comunicazione era nella dichiarazione, nel contenuto (non entriamo nel merito del come sia stata pagata o se corrisponda alla verità o meno sull'operato dell'amministrazione, e non perchè non sia possibile e necessario farlo, ma semplicemente perchè io non ho la cognizione necessario per emettere sentenza e non mi sento coinvolta nella campagna elettorale di Palermo non avendo diritto di voto) e non avevo bisogno di creatività nei caratteri. Era la semplicità di una scritta che mi ha fatto indugiare e poi ... de gustibus ... che bello essere diversi, io sulla diversità c'ho basato tutta la mia vita. Raramente parlo con chi è la mia fotocopia, non mi arricchisco come persona. Per te e Bigout è brutta, per me è carina (ho un ricordo di una bellissima campagna milanese fatta di sole scritte, quella era davvero geniale).

andrea ha detto...

la campagna sarebbe stata più interessante se:
- fosse stata pianificata a Milano (portaci a milanesi a vedere cosa c'è di buono a Palermo, non menarla ai palermitani)
- sotto ad ogni creatività ci fosse un link per approfondire cosa è stato fatto, come era prima e come è adesso, quanti soldi sono stati spesi e come e infine per permettere a chiunque di esprimere il proprio parere.
così suona molto come autolode e pre-campagna fatta coi soldi dei cittadini (che btw sono quelli che hanno anche pagato le opere di cui il comune si vanta).

Anonimo ha detto...

Palermo è una città bellissima ma i palermitani sono un popolo troppo abituato a essere sottomesso, per questo nn sono capaci di autogovernarsi e autogestirsi, palermo è ridotta alla fame e alla sete e voi fighetti che vi fate le macchine spazziali con le lucine blu e che vi vestite griffati e che amate palermo solo perchè siete nati in famiglie fortunate APRITEVI GLI OCCHI!!! Palermo sta morendo!

Anonimo ha detto...

La campagna del comune di Palermo è vergognosa... centro storico a 5 steeelle ??? c'è munnizza e traffico ovunque ... che schifo ... il tram non è più desiderio ... si è un sogno ... emergenza idrica? è acqua passata ... vuol dire niente ...etc .. etc.. andate a lavorare in miniera magnacci!!