mercoledì, maggio 03, 2006

FORZA DI UN PROGRAMMA - RIENTRO DEI CERVELLI
Non si può non rilevare che l’emigrazione, piaga che affonda le sue radici nei decenni passati, è ancora un problema presente.Oggi però, a differenza del passato, la maggiore percentuale delle persone che emigrano sono giovani laureati e tecnici qualificati. Una media di circa 13 mila persone che ogni anno emigrano dalla Sicilia in altre regioni e/o fuori i confini nazionali. I nostri emigrati non partono più, come avveniva nell’immediato dopoguerra, con un bagaglio di cartone, bensì con un bagaglio di conoscenza ed esperienza.

Se valutassimo il costo diretto sostenuto dall’amministrazione pubblica e dalle famiglie, per portare un ragazzo a conseguire una laurea e/o un diploma tecnico (a partire dalla nascita fino al titolo di studio), ci renderemo conto che ogni anno l’emigrazione costa circa 480 milioni di euro alla nostra regione.

Una cifra, quest’ultima, simile alle risorse aggiuntive che ogni anno il Governo stanzia per sostenere gli investimenti pubblici in Sicilia, equiparabile anche al contributo comunitario annuale di Agenda 2000.
Circa 120 mila euro è, infatti, il costo diretto tra assistenza socio sanitaria, asseg

Grazie Gerla della segnalazione...

8 commenti:

Anonimo ha detto...

L' HO PRESO DAL PROGRAMMA DEL MIO ZIETTO CHE SI PORTA ALLE ELEZIONI DEL 28 MAGGIO , SE SALE IO SCENDO ANCHE PRIMA , MI REPUTO UN PICCOLO CERVELLO EMIGRATO!

SENZA VALIGIA DI CARTOME MA CON TANTE IDEE E CONOSCENZA.

leoluca ha detto...

E' incredibile ... se veramente qualcuno riuscisse anche in minima parte a lavorare in questo senso ... il PIL della Sicilia schizzerebbe alle stelle ... migliorerebbe la qualità socio-economica ... e aumenterebbero di conseguenza i contributi all'erario... quindi, più servizi ed efficaci ...
un sogno ????
io ci credo !!!

Cris ha detto...

dove e' possibile vedere il programma dello zietto?...

Anonymous ha detto...

Luca, non dire IO CI CREDO....che in qualche parte d'Italia ti prenderebbero per una donnina dalla voce stridula!

E poi, se non ci fosse stato il flusso migratorio dei "cervelletti siciliani" ....io dove vi conoscevo????

leoluca ha detto...

anonymous Ti prendo a morsi !!!!

Anonymous ha detto...

Non ne avresti il coraggio!

leoluca ha detto...

ne sei certa ????

Anonymous ha detto...

Sì!

Gerla, ma tuo zio si chiama Gianfranco o Gianfrancesco?!? La differenza vale una presidenza al senato!