lunedì, novembre 12, 2007

4,000 allo IAB



Presentazione di Layla Pavone, Presidente IAB Italia

- 24 Milioni gli utenti unici in Italia, Ottobre ‘07
-
Di cui il 70% con banda larga, che godono quindi di una più completa esperienza sul web e spendono più tempo sul mezzo.
-
Nel tempo dedicato al consumo mediatico, gli utenti a banda prediligono il web, a discapito degli altri mezzi, in primis TV
-
Il 47% degli utenti a banda larga legge principalmente le news online, piuttosto che su carta stampata
-
Internet ADV:
o
Jan.-Aug 2006: 115 Milioni di Euro
o
Jan.-Aug 2007: 165 Milioni di Euro
o
’07 vs ’06: + 42%
-
I vantaggi dell’ADV OnLine vs TV:
o
Targeting (grazie alla tecnologia)
o
Bettter brand Experience
o
More call to action
o
Traking (grazie alla tecnologia)
o
Better ROI (grazie alla tecnologia)
-
La Brand su internet e su i social media (myspace, e communities):
o
Da Brand Experience a Brand Engagement
o
+ valore del messaggio
o
+ valore dell’esperienza
o
+ valore di chi lo comunica
o
Conseguenza: maggior valore del progetto

MEDIASET, Yves Confalonieri

I digital media di Mediaset:
-
Internet;
-
Telefonia mobile;
-
Teletext;


Internet

Due portali video di riferimento:
-
Mediaset Video: http://www.video.mediaset.it/
- Rivideo:
http://rivideo.mediaset.it/
- Talent1:
http://www.talent1.mediaset.it/

Mediaset Video: http://www.video.mediaset.it/
-
10 Milioni di video visti al mese
I Plus del portale:
-
Interviste esclusive
-
Contenuti solo web
-
Sperimentazioni

Rivideo: http://rivideo.mediaset.it/
-
Video On Demand;
-
Streaming live di eventi
- Possibilità di rivedere a pagamento, le puntate televisive dei migliori serial TV

Talent1: http://www.talent1.mediaset.it
-
Community video
-
Contenuti moderati
-
Sito internet di un programma TV
-
Promozione di recruiting video di utenti dal 26/07/07, totale video ricevuti entro il 31/10/07: 3,000

Telefonia Mobile
-
150,000 abbonati a servizi di SMS

Teletext
-
Mediavideo

Sl teletext vengono realizzati editoriali e attività di dislpay advertising

RAI NET, Gianluca Stazio e Pieranna Calvi
I digital media di Mediaset:
-
Mobile;
-
Podcast;
-
IPTV
-
Internet

E’ in progetto di mettere in streaming free sul web: Rai 1, Ra 2 e Rai 3

- Rai ha 350 siti web che rappresentano i siti dei differenti programmi o iniziative, tutti hanno il suffisso: “.rai.it”

La case study presentata è quella relativa a Second Life e L’isola dei famosi: http://www.isolasl.rai.it/

- Degli avatar hanno replicato il format televisivo.
- Esperimento condotto da Rai Net e Magnolia
- Un format partecipativo
- Una location unica (su SL)
- Partner innovativi
- Il primo virtual reality show
- Sponsor dell’evento: Costa Corciere, cliente molto attivo nel metamondo, presente con una propria sede. Gli avatar che volevano visitare l’isola potevano farlo soltanto andando in crociera sulla speciale nave realizzata per l’evento.

- la maggiore visibilità è stata fuori dal metamondo, con i video realizzati ad hoc per farli fruire al popolo della rete e poter metterli nelle condizioni di utilizzarli come contenuto per i propri blog e pagine personali. Nei video, lo sponsor era pèresente con il bb di apertura.

Assocomunicazione, dati e valori su i digital media

- Nuovi parametri di valutazione del web: U. Unici e permanenza media; a differenza delle pagine viste; anche grazie alle nuove modalità di realizzare i siti, dove il numero di pagine viste diventa meno rilevante.

- Nel mercato USA, la Web ADV:

o Nel 2010 la display adv (tabellare) aumenterà del 60%

o I video ADV su internet: + 550%

Dati e spunti interessanti durante il convegno IAB Forum
-
Aprile ’06 vs Aprile ’07: - 13 % audience per la TV generalista
-
Il consumatore sul web è il testimonial della marca
-
Ci sono blog in italia che hanno più utenti/lettori di testate giornalistiche
-
Il 50% degli abbonati al Sole 24 Ore non legge più di 1 articolo al giorno (dati de Il Sole 24 Ore)
-
Dei 24 Milioni di u. unici al mese sul web, c’è una crescita costante del 3,5%
-
Media di ore di navigazione/mese per utente: 18 ore
-
Il presidente di ISOBAR (divisione digital di Carat) pubblica sulla intranet aziendale un podcast con le nuove strategie.
-
Non esistono più target o audience, ma community

1 commento:

luca ha detto...

Commento il tutto con una semplice parola ...

"BOOM" !!!!!