venerdì, giugno 13, 2008

Convergenza per l'accesso al web, la potenzialità in Italia


Secondo i risultati del Censis/Ucsi, cresce l’uso di Interent, domina il cellulare, mentre i libri mantengono un posto importante nei consumi.
Circa l’83% degli under trenta utilizza il web e il 87% utilizza il cellulare.
I giovani inglesi e tedeschi utilizzano maggiormente internet, ma meno il cellulare; l’alta penetrazione di internet e il primato nell’uso del telefonino, potrebbe consentire ai giovani italiani di essere gli apripista nell’uso convergente delle due modalità di accesso alla rete.

Secondo i dati forniti da M:Metrics, l’Italia si conferma il paese europeo con la più elevata penetrazione della tecnologia di telefonia mobile Umts. Su 45,5 milioni di utenti il 32% possiede un dispositivo di terza generazione (3G).

L’utilizzo del mobile, rende il web non più un media con modalità di accesso da computer, ma permette una convergenza e la possibilità di essere “always on” anche in movimento, connesso.
Tra i siti che hanno maggiore successo sul mobile, i social network hanno un forte appeal, con dati di Nielsen che rilevano 293,000 utenti su base mensile che accedono a social network

2 commenti:

luca ha detto...

sempre sul pezzo il mio amico !!!!

BIGOUTblog ha detto...

Ciao Luchino!